torta d’asparagi e mentuccia

  • 250g di pasta brisèe
  • un mazzetto d’asparagi
  • 200g di ricotta
  • 100g di parmigiano
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • mentuccia
  • timo
  • sale e pepe

pulite gli asparagi,eliminate la parte finale,bianca e più dura,tagliateli a piccole rondelle,tenete da parte le punte.in una padella fate rosolare l’olio con l’aglio,aggiungetevi poi gli asparagi tagliati e fate cuocere per una decina di minuti…aggiungetevi infine le punte,fate cuocere un altro paio di minuti,salando e pepando.togliete dal fuoco e fate intiepidire.

aggiungete quindi la ricotta,il parmigiano,le uova e la mentuccia e il timo tritati,aggiustate di sale e pepe ed amalgamate il tutto.

stendete su un foglio di carta forno la pasta brisèe e riponetela in una teglia con bordi da forno,versate il ripieno e livellatene la superficie.ripiegate all’interno la pasta in eccesso ed infornate a200° per una trentina di minuti.

servite tiepido!e buon appetito…

cucina con amore

é arrivata la primavera…

in primavera tutti lo sanno,la natura si risveglia e inizia a donarci primizie saporite e succose,profumi intensi.                                                                 compaiono dopo il disgelo per arrivare all’apice tra maggio e giugno              negli orti si raccolgono insalate,maturano i legumi,da consumare freschi,per poi essere essicati per il resto dell’anno.                                       insomma nessuna stagione ci dona tanti regali olfattivi e visivi come la primavera…

in primavera io mi diletto nello sperimentare ricette facili e fresche,con profumi,aromi che le altre stagioni non ci regalano,ad esempio tutte le erbette,che io abitando in un palazzo,posso tenere nei vasi sul balcone…le adoro e donano ad ogni piatto,se pur semplice un gusto e un profumo in più.